La proposta è rivolta ad un giovane Ingegnere – ideale un percorso in cui nel conseguimento dei titoli di studio (o nell’esperienza di lavoro) abbia avuto la possibilità di acquisire conoscenze sia di elettronica che di meccanica (es. diploma di perito elettronico, laurea in Ingegneria meccanica) – in quanto il progetto in cui sarà coinvolto è caratterizzato dall’applicazione di soluzioni innovative nei differenti ambiti di elettronica, meccanica e idraulica. Una breve esperienza nella progettazione meccanica, anche di un paio di anni, è da ritenersi sufficiente. Si valuteranno anche candidature di neo-laureati purchè con un percorso di studi brillante.
Il profilo, adeguatamente supportato nell’inserimento e nelle relazioni interne ed esterne con gli interlocutori di riferimento, gestirà il progetto nella sua evoluzione, in tutte le fasi, nel corso del quale avrà modo di dimostrare attitudini personali quali intraprendenza, propositività, propensione al miglioramento e all’innovazione.
Altrettanto ai fini della validità del progetto attivato dall’azienda, vincolanti i tempi di inserimento (entro maggio) e l’anno di conseguimento della laurea (non antecedente al 2012). 

L’azienda, di medie dimensioni, vanta un consolidato di oltre 50 anni, clienti internazionali di rilievo, è specializzata nella produzione di componenti meccanici (sede limitrofi di Modena).

Clicca qui per inviare il tuo CV

 

 

 

 

Per accedere all’archivio delle newsletter, accedi alla tua area riservata in FILO DIRETTO e potrai visualizzare tutti i nostri articoli.

Scrivi un commento